Master online Le insidie dei contratti assicurativi: dalle trattative prenegoziali alle clausole atipiche

Master online Le insidie dei contratti assicurativi: dalle trattative prenegoziali alle clausole atipiche

Come, quando e perché impugnare un contratto di assicurazione, anche da parte dell’assicuratore

Dal 16 dicembre 2022 al 14 gennaio 2023

20 ore - 4 incontri in aula virtuale

Puoi pagare a rate senza interessi con

IL MASTER

Il Master mira a “ricucire” in quadro organico il diritto assicurativo, per offrire ai partecipanti una visione d’insieme, limpida ed organica del tema.

GLI OBIETTIVI

Analizzerai il diritto assicurativo non “per tipi” (assicurazione contro i danni, sulla vita, del credito, ecc.), ma “per problemi”, scandagliando quali sono i problemi che più frequentemente si pongono. In spazio ad hoc, approfondirai l’assicurazione della R.C.A. Esaminerai la realtà giudiziari e i casi pratici, al fine di trarne i principi generali necessari per fornire indicazioni concrete su come affrontare in giudizio le controversie assicurative. Argomenti e problemi sono stati concepiti non come un collage di questioni sconnesse, ma come un percorso volto a dimostrare come impresa, mediazione assicurativa e contratto interagiscano reciprocamente, ed in che modo le regole di ciascun settore influiscano su quelle degli altri.


DESTINATARI

  • Avvocati
  • Intermediari assicurativi
  • Periti assicurativi
  • Funzionari e liquidatori di società assicuratrici
  • Magistrati

PERCHE' IL NOSTRO MASTER?

  • Formula live streaming studiata per garantire una didattica modulabile in base alle proprie esigenze.
  • Formazione interattiva con momenti di confronto e spazi q&a dedicati. Durante i webinar potrai sempre inviare le tue domande al docente utilizzando la chat della piattaforma.
  • Incontri videoregistrati. Potrai ripassare gli argomenti delle lezioni in un secondo momento.
  • Corpo docente di prestigio e altamente qualificato
  • Percorso analitico che affronta ogni tematica sotto il profilo sostanziale e processuale
  • Materiale didattico esaustivo. Al termine di ogni webinar saranno disponibili nel tuo profilo personale le slide dell’incontro, le risposte a tutte le domande di interesse poste durante l’evento e la registrazione della lezione.

MODALITA' SVOLGIMENTO

Il master si terrà in modalità live. Qualche giorno prima dell’inizio dell’evento riceverai una e-mail contenente le istruzioni e le credenziali per accedere. Ti ricordiamo che il link di accesso alla lezione live sarà attivato un’ora prima dell’inizio di ciascun webinar.

PROGRAMMA

MODULO I - LE TRATTATIVE E LA STIPULA
Venerdì 16 dicembre 2022 (10:30-13:00/14:00-16:30)
  • Chi è “l’assicuratore”. I contratti stipulati con assicuratori stranieri o extracomunitari. I falsi assicuratori
  • Le insidie dell’intermediazione. Atti consentiti ed atti vietati agli intermediari. Sorte del contratto stipulato da un intermediario non abilitato o iscritto in una non pertinente sezione del RUI
  • Obblighi dell’intermediario verso il preponente e verso l’assicurando
  • Obblighi precontrattuali gravanti sull’assicuratore e sugli intermediari
    • obbligo di correttezza
    • obbligo di diligenza
    • obbligo di trasparenza
    • obbligo di informazione
  • Le insidie della rappresentanza
    • rappresentanza sostanziale dell’intermediario
    • rappresentanza processuale
    • falsa rappresentanza, ratifica, apparenza
  • Intermediazione e responsabilità
    • responsabilità dell’intermediario nei confronti dell’assicurato e nei confronti dell’assicuratore
    • responsabilità dell’assicuratore per il fatto dell’intermediario
  • Le insidie del brokeraggio
  • Il brokeraggio a favore di pubbliche amministrazioni
  • I produttori diretti
  • Banche, SIM, Poste Italiane
  • Subagenti ed altri collaboratori
  • La legittimazione processuale dell’intermediario
  • La responsabilità per dolosa o colposa induzione a contrarre un contratto inutile
  • Forme particolari di distribuzione: polizze collettive, bundling,distribuzione multilevel o network marketing
  • La conclusione del contratto
  • La conclusione dei contratti “a distanza”
MODULO II - LE INSIDIE DEI CLAUSOLARI: LA TUTELA DELL’ASSICURATO DA CAPZIOSITA’, OSCURITA’ E AMBIGUITA’. L’INTERPRETAZIONE DEL CONTRATTO.
Sabato 17 dicembre 2022 (10:30-13:00/14:00-16:30)
  • Come sono scritti i contratti di assicurazione, e come dovrebbero essere scritti: linguaggio dei contratti e linguaggio degli interpreti
  • Analisi delle clausole più frequentemente contestate in giudizio
    • clausola di “accidentalità” nell’assicurazione incendio e di “spargimento di acqua” nell’assicurazione incendio
    • clausola di caduta carichi di neve nell’assicurazione immobili
    • clausola di adeguata protezione nell’assicurazione furto
    • clausola di esclusione del furto con “chiavi vere” nell’assicurazione furto
    • clausola di “mancato freddo” nell’assicurazione trasporti
    • clausola di “causa violenta ed esterna” nell’assicurazione infortuni. Applicabilità ai contagi da Covid-19.
    • clausola claims made
    • clausola di intrasmissibilità agli eredi dell’indennizzo nell’assicurazione infortuni
    • altre clausole
  • L’interpretazione del contratto di assicurazione
    • come si legge una polizza
    • gli obblighi di chiarezza a carico dell’assicuratore
    • le prassi commerciali
    • l’interpretazione secondo buona fede e contra stipulatorem
  • Il “sistema” normativo di tutela dell’assicurato
  • Norme derogabili solo a favore dell’assicurato (art. 1932 c.c.): deroghe consentite e non consentite
  • Le condizioni generali e le clausole vessatorie. Clausole vessatorie e contratto di assicurazione.
  • Quando l’assicurato è “consumatore”
    • nozione di consumatore
    • clausole “abusive” e contratto di assicurazione.
    • le singole clausole “abusive”
    • clausole delle quali è stata esclusa la natura “abusiva”
    • gli effetti della ritenuta “abusività” della clausola
    • clausole abusive e controllo sulla convenienza del contratto. Il problema dell’utilità dell’assicurazione stipulata dal consumatore
  • Il divieto di pubblicità ingannevole
  • Il divieto di intese anticoncorrenziali
    • effetti della violazione del divieto di intese
    • risarcimento del danno
    • onere della prova nei giudizi di risarcimento da illecito antitrust
  • La c.d. “concertazione” tra imprenditori ed associazioni dei consumatori
  • La tutela processuale ordinaria e cautelare
    • azione inibitoria di clausole
    • azione inibitoria di atti e comportamenti
    • azione risarcitoria collettiva (c.d. class action)
    • il foro del consumatore
MODULO III - LE INSIDIE DELLA MALA FEDE: LA TUTELA DELL’ASSICURATORE SE L’INDENNIZZO NON E’ DOVUTO
Venerdì 13 gennaio 2023 (10:30-13:00/14:00-16:30)
  • Le cause legali di esclusione del diritto all'indennizzo: reticenze precontrattuali, sinistri dolosi, aggravamento del rischio, violazione degli obblighi di avviso e salvataggio
  • L’indennizzo come diritto scaturente dal contratto: distinzione tra cause impeditive del suo sorgere, e cause estintive del diritto già sorto
  • Le dichiarazioni sul rischio
    • soggetti obbligati a rendere le dichiarazioni sul rischio: il contraente, l’assicurato, il rappresentante del contraente o dell’assicurato. Il problema delle polizze collettive
    • soggetti destinatari delle dichiarazioni sul rischio
    • le dichiarazioni rese all’intermediario con rappresentanza e senza rappresentanza.
  • Forma, contenuto e validità delle dichiarazioni sul rischio: forma delle dichiarazioni, vizi del consenso, circostanze suscettibili di incidere sul rischio
  • La nozione di falsità e reticenze. I questionari. Falsità materiali, ideologiche e falsità inconsapevole
  • I questionari. Tipologie di questionari. Questionari lunghi e corti.
  • Lo stato soggettivo del dichiarante: dolo, colpa grave, obbligo di buona fede dell’assicurando e obbligo di informazione dell’intermediario
  • Le conseguenze dell’omissione dell’avviso di decadenza dall’indennizzo in caso di dichiarazioni false o reticenti
  • Le conseguenze della violazione dell’obbligo di descrizione del rischio: inesattezze commesse con dolo o colpa grave e inesattezze commesse con colpa lieve
  • L’onere della prova: oneri a carico dell’assicuratore e oneri a carico dell’assicurato
  • Le clausole di incontestabilità: casistica
  • L’aggravamento del rischio non segnalato
  • Il concetto di aggravamento del rischio
  • L’onere di comunicazione. I termini
  • Le facoltà dell’assicuratore
  • L’aggravamento del rischio nell’assicurazione contro i danni ed in quella sulla vita
  • Violazione degli obblighi di avviso o salvataggio.
  • L’omissione con dolo o colpa grave
  • I termini
  • Le conseguenze dell’omissione
  • I sinistri dolosi
    • nozione di dolo
    • tipologie del dolo: specifico, eventuale, d’impeto, di proposito. Dolo e colpa cosciente
    • il dolo dell’assicurato, del contraente, dei dipendenti di essi
    • conseguenze del dolo
  • La violazione degli obblighi di avviso e di salvataggio
  • L’esagerazione dolosa del danno
  • Le clausole negoziali di decadenza dal diritto all’indennizzo nell’assicurazione contro gli infortuni, nelle assicurazioni marittime, nelle assicurazioni contro i danni
MODULO IV - L’ASSICURAZIONE R.C.A.: PROBLEMI IRRISOLTI E CONTRASTI GIURISPRUDENZIALI
Sabato 14 gennaio 2023 (10:30-13:00/14:00-16:30)
  • Resumé delle questioni non ancora “pacificate” nell’assicurazione R.C.A.
  • Clausole bonus malus e l’assicurazione “familiare”
  • Dematerializzazione del contrassegno e affidamento del terzo
  • La targa prova
  • La circolazione prohibente domino (art. 122 cod. ass.).
  • Clausole di guida esclusiva
  • La scatola nera: gli effetti processuali
  • La legittimazione dell’UCI
  • La legittimazione del mandatario per la liquidazione dei sinistri
  • Forma e contenuto della richiesta stragiudiziale di risarcimento
  • Mediazione e negoziazione assistita.
  • Mora debendi e mala gestio
  • Il danno al terzo trasportato
  • Risarcimento diretto: i contrasti sostanziali e processuali
  • Il litisconsorzio nelle fasi di gravame
  • Micropermanenti, lesioni “strumentalmente accertabili”, danni morali
  • Tabelle “milanesi” e tabelle “romane”
  • I processi contro l’impresa designata

Crediti formativi

Crediti sede di Online

Avvocati: inoltrata richiesta di accreditamento al CNF

Attestati

Al termine dell’iniziativa verrà rilasciato:
- per i Corsi e Convegni un Attestato di partecipazione
- per i Master un Diploma di Master

Qualora previsto dal Regolamento per la formazione professionale continua di appartenenza dell’iscritto, verrà rilasciato anche un Attestato di frequenza per i Crediti Formativi.
Al termine dell’iniziativa, nel caso di partecipazione ad almeno l’80% delle ore formative totali, sarà possibile scaricare l’ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE/DIPLOMA DI MASTER nella pagina personale del sito altalex.com entro 30 gg. dalla fine dell’iniziativa.

AVVOCATI: per ogni ora di webinar è necessario rispondere correttamente ad almeno una domanda su due (domande non ripetibili). Al termine dell’iniziativa verrà rilasciato l’ATTESTATO PER I CREDITI FORMATIVI direttamente nella piattaforma di svolgimento dell’iniziativa, entro 14 gg. dalla data di fine evento.
Docente Marco Rossetti

Consigliere della Corte di Cassazione.

Orario

Calendario - cod. 262085

1. Venerdì 16 dicembre 2022 (10:30-13:00/14:00-16:30)
2. Sabato 17 dicembre 2022 (10:30-13:00/14:00-16:30)
3. Venerdì 13 gennaio 2023 (10:30-13:00/14:00-16:30)
4. Sabato 14 gennaio 2023 (10:30-13:00/14:00-16:30)

Sedi
Online - Online Corso live online

Il costo del master, escluso sconti, è di euro 590+iva


Altalex Formazione - Segreteria

Tel: 0572-954859
Email: [email protected]
Orario: lunedì-giovedì 09:00-13:00 / 13:30-18:00
              venerdì 09:00-13:00 / 13:30-16:30

Il prezzo di listino del Master online, escluso sconti, è di: € 590,00+IVA
Sconto 30% per iscrizioni entro il 31 luglio 2022: € 413,00 + iva
Iscriviti prima: Sconto 20% per iscrizioni entro il 2 novembre 2022: € 472,00 + iva
Sconto 10% per iscrizioni entro il 23 novembre 2022: € 531,00 + iva
Iscrizioni multiple: 2 o più partecipanti sconto 20%: 472,00 (+iva) cad.
NB: gli sconti non sono cumulabili
Per Enti Pubblici ed esenti iva, l'iscrizione deve essere effettuata esclusivamente via fax/email dopo aver scaricato e compilato il modulo di adesione

Prodotti Correlati

Corso online Superbonus nel settore dell'edilizia: questioni legali e contenzioso
Quota di partecipazione
€ 290,00 +IVA (-20%) € 232,00 +IVA
Corso online le novità normative in materia di whistleblowing e la tutela della privacy
Quota di partecipazione
€ 340,00 +IVA (-20%) € 272,00 +IVA
Master online in diritto dell'immigrazione
Quota di partecipazione
€ 450,00 +IVA (-20%) € 360,00 +IVA
Corso online i contratti commerciali
Quota di partecipazione
€ 390,00 +IVA (-20%) € 312,00 +IVA
Master online in diritto immobiliare e locazioni
Quota di partecipazione
€ 360,00 +IVA (-20%) € 288,00 +IVA
Master online Diritto bancario
Quota di partecipazione
€ 600,00 +IVA (-20%) € 480,00 +IVA
Master online responsabilità del medico e della struttura sanitaria
Quota di partecipazione
€ 540,00 +IVA (-20%) € 432,00 +IVA
Master online sui contratti pubblici e il nuovo codice degli appalti
Quota di partecipazione
€ 450,00 +IVA (-20%) € 360,00 +IVA