Master online responsabilità e danno: princípi, problematiche e novità

Master online responsabilità e danno: princípi, problematiche e novità

Un panorama chiaro, organico e completo sulla responsabilità aquiliana e la liquidazione dei danni

Dal 12 al 29 maggio 2023

24 ore - 4 incontri in aula virtuale

Puoi pagare a rate senza interessi con

GLI OBIETTIVI

Il Master si propone l’ambizioso obiettivo di offrire un panorama a 360 gradi dello “stato dell’arte” della legislazione e della giurisprudenza in materia di responsabilità civile, attraverso la ricognizione di tutte le questioni maggiormente controverse o maggiormente incontrovertibili.
La didattica è stata concepita come un percorso di progressivo approfondimento che, partendo dai principi generali, ne illustra via via l’applicazione alle singole fattispecie di responsabilità.
Verranno illustrale le molte e complesse questioni:
  • dell’accertamento della colpa e del nesso di causa
  • delle singole figure di responsabilità professionali
  • delle più controverse ipotesi di responsabilità presunta od oggettiva prevista dal cod. civ.
  • degli aspetti processuali (onere di allegazione, onere della prova, rapporti tra processo civile processo penale)
Tutto ciò al fine di consentire l’immediata percezione del modo in cui i principi generali vadano a calarsi nell’attività pratica giudiziaria forense.
Una adeguata e puntuale trattazione è prevista per le responsabilità medica, dell’avvocato, della pubblica amministrazione, per il danno da cose in custodia e da insidia stradale e altre ancora.
Un focus importante sarà dedicato agli infiniti problemi posti dalla liquidazione del danno, patrimoniale e non patrimoniale, con particolare riguardo agli aspetti pratici, alle questioni più controverse o più complesse dal punto di vista tecnico-operativo: ad esempio, fra le altre, la liquidazione del danno biologico nel caso di lesioni preesistenti; il problema della compensatio lucri cum damno; i rapporti tra responsabilità civile e assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro; il calcolo corretto degli interessi compensativi e del danno da mora.


DESTINATARI

  • Avvocati
  • Periti assicurativi
  • Loss adjusters
  • Mediatori

PERCHE' IL NOSTRO CORSO?

  • Formula live streaming studiata per garantire una didattica modulabile in base alle proprie esigenze.
  • Formazione interattiva con momenti di confronto e spazi q&a dedicati. Durante i webinar potrai sempre inviare le tue domande al docente utilizzando la chat della piattaforma.
  • Incontri videoregistrati. Potrai ripassare gli argomenti delle lezioni in un secondo momento. Le videolezioni sono accessibili per tutta la durata dell’iniziativa e per i 90 gg successivi all’ultimo webinar La registrazione dell’evento è da considerare come semplice materiale didattico e NON rilascia crediti ai fini della formazione professionale continua.
  • Marco Rossetti, Consigliere della Corte di Cassazione
  • Materiale didattico esaustivo. Al termine di ogni webinar saranno disponibili nel tuo profilo personale le slide dell’incontro, le risposte a tutte le domande di interesse poste durante l’evento e la registrazione della lezione.

MODALITA' SVOLGIMENTO

Il corso si terrà in modalità live. Qualche giorno prima dell’inizio dell’evento riceverai una e-mail contenente le istruzioni e le credenziali per accedere. Ti ricordiamo che il link di accesso alla lezione live sarà attivato un’ora prima dell’inizio di ciascun webinar.

PROGRAMMA

MODULO I - I FONDAMENTI DELLA RESPONSABILITA’ CIVILE
Venerdì 12 maggio 2023 (10.30-13.30/14.30-17.30)
  • La colpa civile
    • La nozione di colpa
    • l’accertamento della colpa
    • casistica
    • la diligenza dell’uomo comune e quella del professionista
    • le pretese “funzioni” della responsabilità civile
  • Il nesso di causa
    • le varie concezioni di causalità
    • la causalità penalistica e quella civilistica
    • le leggi scientifiche di copertura
    • il criterio della preponderanza dell’evidenza
    • il giudizio controfattuale
    • il concorso di colpa della vittima
    • il concorso di cause umane e naturali
    • la regola dell’all or nothing
    • casistica
    • il danno da perdita di chances
  • Le responsabilità oggettive
    • la circolazione di veicoli
    • l’esercizio di attività pericolose
    • la rovina di edifici
  • Responsabilità civile e processo
    • le condizioni di procedibilità e di proponibilità
    • il contenuto minimo essenziale dell’atto di citazione
    • il contenuto minimo essenziale della comparsa di risposta
    • l’onere della prova
    • cenni sul più frequenti mezzi di prova in ambito di r. c.: rapporti dell’autorità; atti di indagine penale; consulenza tecnica d’ufficio; presunzioni semplici
    • il rapporto tra processo penale e processo civile: preclusione e vincolo
    • peculiarità delle impugnazioni in materia di responsabilità civile
    • il giudizio di legittimità in materia di responsabilità civile
    • la prescrizione

QUESTIONS & ANSWERS


MODULO II - I “SOTTOSISTEMI” DELLA RESPONSABILITA’ CIVILE
Sabato 13 maggio 2023 (10.30-13.30/14.30-17.30)
  • La responsabilità medica
    • l’accertamento della colpa
    • la responsabilità dell’équipe
    • l’omessa diagnosi
    • il danno da nascita indesiderata
    • le linee guida
    • il nesso di causa
    • l’ATP e la c.t.u. nelle cause di responsabilità medica
    • l’assicurazione del medico delle strutture sanitarie
    • i nodi irrisolti della Legge 24/17
    • responsabilità medica ed epidemia da Covid-19
  • La responsabilità dell’avvocato
    • l’accertamento della colpa
    • la responsabilità per mala gestio
    • la responsabilità per violazione del dovere di informazione
  • La responsabilità della pubblica amministrazione
    • la responsabilità da provvedimento amministrativo
    • la responsabilità degli enti di controllo per omessa vigilanza
    • la responsabilità dello Stato per tardiva attuazione di direttive comunitarie
    • il danno da fauna selvatica
  • La responsabilità per danno da cose in custodia
    • l’insidia stradale
    • la prova liberatoria
    • l’uso improprio della cosa da parte della vittima
    • il concorso di colpa
  • La responsabilità per danni in ambito scolastico
    • i danni causati dall’allievo a terzi
    • i danni causati dall’allievo a sé medesimo
QUESTIONS & ANSWERS

MODULO III - IL DANNO ALLA PERSONA
Sabato 27 maggio 2023 (10.30-13.30/14.30-17.30)
  • Il danno biologico
    • la natura disfunzionale del danno biologico
    • il fondamento medico-legale
    • la natura areddituale del danno
  • L’accertamento del danno biologico. I barémes medico legali.
  • La c.t.u. medico-legale
    • i poteri del c.t.u.
    • c.t.u. e onere della prova
    • c.t.u. e onere di allegazione
    • le contestazioni alla c.t.u.
  • l’accertamento delle micro permanenti. Il problema dell’accertamento “clinico strumentale obiettivo”
    • i criteri di liquidazione legali
    • i criteri di liquidazione equitativi
    • la personalizzazione del risarcimento
    • idanni emendabili con appositi interventi
    • il danno biologico e danni estetici, alla vita sessuale, alla vita di relazione
  • Il problema del rapporto tra danno biologico e danno morale
  • Il danno iatrogeno
  • Il c.d. danno biologico da morte
    • morte causata dalle lesioni
    • morte non causata dalle lesioni
    • criteri di liquidazione
  • Fattispecie particolari di danno alla salute
    • il danno al bambino
    • il danno all’anziano
    • il danno alla vita sessuale
    • il danno da mobbing
    • il danno iatrogeno
    • il danno da anticipata a morte
    • il danno da lucida agonia (c.d. “danno terminale” o “tanatologico”)
  • Il problema della compensatio lucri cum damno
  • Danno biologico e assicuratori sociali
    • l’art. 142 codice delle assicurazioni
    • gli interventi della Corte Costituzionale e della Corte di Cassazione
    • criteri di scomputo dell’indennizzo Inail dal risarcimento del danno biologico
    • eccezione di compensatio ed onere della prova
QUESTIONS & ANSWERS

MODULO IV - IL DANNO DA MORTE E IL DANNO PATRIMONIALE
Lunedì 29 maggio 2023 (10.30-13.30/14.30-17.30)
  • Il danno non patrimoniale da uccisione di un prossimo congiunto
    • categorie di legittimati
    • onere della prova
    • il problema della convivenza
  • Liquidazione del danno da morte: il criterio “milanese” e quello “romano”
  • La personalizzazione del risarcimento
  • Il problema dei congiunti della vittima residenti all’estero
  • Il danno patrimoniale da perdita della capacità di lavoro e di guadagno
    • i criteri di accertamento
    • i criteri di liquidazione
    • l’onere della prova
    • l’art. 137 cod. assicurazioni e il triplo della pensione sociale
    • la possibilità di reimpiego
    • lo scarto tra vita fisica e vita lavorativa
    • la capitalizzazione: nozione e modalità di calcolo
    • i coefficienti applicabili
    • il danno da perdita del lavoro domestico
  • Il danno patrimoniale da uccisione di un prossimo congiunto
    • i soggetti legittimati
    • l’onere della prova
    • il correttivo del reddito utile
    • la quota sibi
    • il coefficiente di capitalizzazione
  • La mora del debitore
    • gli interessi compensativi
    • criteri di calcolo
    • il saggio applicabile
    • la base di calcolo
    • il pagamento di acconti ed i criteri di scomputo
QUESTIONS & ANSWERS

Crediti formativi

Crediti sede di Online

Avvocati: 12 crediti formativi accreditato dal CNF

Attestati

Al termine dell’iniziativa verrà rilasciato:
- per i Corsi e Convegni un Attestato di partecipazione
- per i Master un Diploma di Master

Qualora previsto dal Regolamento per la formazione professionale continua di appartenenza dell’iscritto, verrà rilasciato anche un Attestato di frequenza per i Crediti Formativi.
Al termine dell’iniziativa, nel caso di partecipazione ad almeno l’80% delle ore formative totali, sarà possibile scaricare l’ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE/DIPLOMA DI MASTER nella pagina personale del sito altalex.com entro 30 gg. dalla fine dell’iniziativa.

AVVOCATI: per ogni ora di webinar è necessario rispondere correttamente ad almeno una domanda su due (domande non ripetibili). Al termine dell’iniziativa verrà rilasciato l’ATTESTATO PER I CREDITI FORMATIVI direttamente nella piattaforma di svolgimento dell’iniziativa, entro 14 gg. dalla data di fine evento.
Docente Marco Rossetti

Consigliere della Corte di Cassazione.

Orario

Calendario - cod. 263098

1. Venerdì 12 maggio 2023 (10.30-13.30/14.30-17.30)
2. Sabato 13 maggio 2023 (10.30-13.30/14.30-17.30)
3. Sabato 27 maggio 2023 (10.30-13.30/14.30-17.30)
4. Lunedì 29 maggio 2023 (10.30-13.30/14.30-17.30)

Sedi
Online - Online Corso live online Online - Online Corso live online

Il costo del master, escluso sconti, è di euro 720+iva


Altalex Formazione - Segreteria

Tel: 0572-954859
Email: [email protected]
Orario: lunedì-giovedì 09:00-13:00 / 13:30-18:00
              venerdì 09:00-13:00 / 13:30-16:30