Benvenuto su Altalex shop

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50$

                               

MASTER IN DIRITTO DELLO SPETTACOLO

Milano 14 novembre - 13 dicembre 2014

Roma 20 febbraio - 14 marzo 2015

7 incontri, 35 ore in aula

In collaborazione con:

- DDA Studio Legale
- D'Ammassa e Associati Studio Legale

Coordinatore esecutivo: Avv.Andrea Michinelli
Coordinatori scientifici: Avv. Deborah De Angelis - Avv. Andrea Marco Ricci

Formazione continua avvocati: in fase di accreditamento

Quota di partecipazione:

Prezzo di listino: € 870,00 +iva

Prezzo speciale: € 783,00 +iva Scadenza "iscriviti prima" mercoledì 15 ottobre 2014

Sconti di gruppo:
  • 2 partecipanti a € 739,50 (+iva) ciascuno
  • 3 partecipanti a € 696,00 (+iva) ciascuno
  • 4 partecipanti a € 652,50 (+iva) ciascuno

MASTER IN DIRITTO DELLO SPETTACOLO

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre viste

Sedi per questo corso:

Iscriviti al corso di Milano
Prezzo:
Quota di partecipazione:

Prezzo di listino: € 870,00 +iva

Prezzo speciale: € 783,00 +iva Scadenza "iscriviti prima" mercoledì 15 ottobre 2014

Iscriviti al corso di Roma
Prezzo:
Quota di partecipazione:

Prezzo di listino: € 870,00 +iva

Prezzo speciale: € 783,00 +iva Scadenza "iscriviti prima" mercoledì 21 gennaio 2015

OR

Dettagli

Il master in diritto dello Spettacolo affrontare in forma specifica le principali questioni giuridiche attinenti la tutela delle opere dell’ingegno destinate allo spettacolo, con particolare attenzione alle problematiche di carattere pratico che caratterizzano la materia.

Il master alla sua IX edizione, è rivolto a coloro che svolgono la propria attività professionale nel mondo dello spettacolo, sia da un punto di vista giuridico, sia operativo (avvocati, praticanti, manager e impiegati di società di spettacolo, società editoriali e discografiche, compagnie teatrali e società cinematografiche).
L’obiettivo del master è quello di fornire ai partecipanti le necessarie conoscenze giuridiche di base che permettano loro di operare con efficienza nei rispettivi ambiti di competenza.
Particolare attenzione sarà dedicata alla contrattualistica del settore, strumento attraverso il quale le opere dell’ingegno sono oggetto di sfruttamento nel mondo dello spettacolo, alle utilizzazioni favorite dalle nuove tecnologie e alla previdenza nello spettacolo dal vivo e in sala di incisione.
In considerazione, inoltre, del profondo cambiamento indotto dalla rivoluzione digitale alle modalità di fruizione, in particolare di alcune tipologie di opere dell’ingegno (musica e video), saranno esaminate le nuove tematiche afferenti la disciplina del diritto d’autore digitale (quali le licenze di diritto d’autore Creative Commons) e le forme di espressione dello spettacolo on line, nonchè i rapporti con le società di gestione collettiva dei diritti d’autore e dei diritti connessi (SIAE, IMAIE, SCF). Al termine del corso è prevista una lezione di incontro con un professionista del settore dello spettacolo e un test di verifica del proprio grado di apprendimento.

COORDINAMENTO SCIENTIFICO
Avv. Deborah De Angelis
Avv. Andrea Marco Ricci, Ph.D. 

Project Work
Al termine del ciclo di lezioni è prevista la selezione di un candidato che avrà l'opportunità di pubblicare, sotto il coordinamento della Direzione Scientifica del Master, un proprio lavoro nella collana dedicata Altalex in formato elettronico e/o cartaceo.
La selezione sarà effettuata dai docenti del corso tra i discenti che ne faranno richiesta, sulla base del curriculum vitae.

Programma

Sede di Milano

I INCONTRO: La contrattualistica nel mercato dell’editoria musicale e discografico
Milano 14 novembre 2014 (14.00-19.00) - Avv. Andrea Marco Ricci, Ph.D.

Introduzione alla contrattualistica in materia di diritto d’autore e diritti connessi al suo esercizio – Atipicità
Il contratto di edizione musicale opera per opera e per opere da creare, il contratto di coedizione, il contratto di subedizione musicale e il contratto di cessione del catalogo editoriale, il contratto di amministrazione delle opere
Il contratto di produzione fonografica, di licenza di registrazioni fonografiche, di appalto e di cessione di master
Licenze di sfruttamento di opere musicali e di registrazioni fonografiche (sincronizzazioni, remix, elaborazioni di opere musicali, sampling)
Contrattualistica relativa ai rapporti con altri soggetti coinvolti nella creazione di prodotti musicali (i musicisti/turnisti, gli arrangiatori)
Il contratto di distribuzione di registrazioni fonografiche e le licenze per la distribuzione della musica on-line
Adempimenti SIAE per la riproduzione di opere musicali su supporti fonografici

II INCONTRO: La gestione collettiva del diritto d’autore e dei diritti connessi
Milano 21 novembre 2014 (14.00-19.00) Avv. Andrea Miccichè e Avv. Manlio Mallia

La SIAE: natura giuridica e funzioni
Regolamento e Statuto SIAE
Il bollettino di dichiarazione: natura giuridica
L’esclusiva nell’attività di intermediazione ex art. 180 LdA: sanzioni
Le licenze dell’Ufficio Multimediale
L’ordinanza di ripartizione dei compensi tra gli aventi diritto
Il contrassegno SIAE
La SIAE e la copia privata
IMAIE in liquidazione: funzioni e scopi statuari
La fase di liquidazione
Nuovo IMAIE
La liberalizzazione della gestione dei diritti connessi: problematicità e conseguenze
AFI, FIMI, SCF, AUDIOCOOP e altri rappresentati dei titolari dei diritti connessi

III INCONTRO: La previdenza nello spettacolo
Milano 22 novembre 2014 (9:00-14.00) - Dott. Giovanni Scoz

La previdenza nel settore dello spettacolo
Il ruolo dell’ENPALS
Il libretto ENPALS e il certificato di agibilità ENPALS
Regime pensionistico per i lavoratori dello spettacolo e requisiti minimi
Il Lavoratore Autonomo Esercente attività musicale
Casi di esenzione e agibilità gratuite
Il ruolo delle cooperative di spettacolo
La previdenza in sala di incisione
Adempimenti fiscali e previdenziali
Il lavoro degli artisti stranieri in Italia
Sanzioni
Casistica

IV INCONTRO: La contrattualistica nel settore cinematografico
Milano 28 novembre 2014 (14.00-19.00) - Avv. Leonardo Paulillo

Analisi dei contratti aventi ad oggetto l’opera cinematografica e quella ad essa assimilata
Il contratto di direzione artistica
Il contratto per il soggetto e la sceneggiatura
Il contratto di realizzazione della colonna musicale originale
Il contratto di attore, il contratto collettivo nazionale di lavoro per la troupe
Il contratto con il direttore della fotografia
Il contratto di coproduzione cinematografica
Il contratto di produzione esecutiva, il contratto di coproduzione, i contratti per lo spettacolo televisivo
Promozione, co-marketing, co-branding nel mondo dell’entertainment: nuovi scenari
Tax Credit
Il Pubblico registro cinematografico, i film di interesse nazionale
Il deposito legale
Giurisprudenza commentata

V INCONTRO: La contrattualistica nel settore dello spettacolo musicale dal vivo e teatrale
Milano 29 novembre 2014 (9.00-14.00) - Avv. Gianpietro Quiriconi

I soggetti coinvolti nell’organizzazione di eventi dal vivo
Il contratto di ingaggio con l’artista
Il contratto di booking e agenzia
La distribuzione di spettacoli
Il contratto di management artistico e il rapporto col divieto di intermediazione nello spettacolo
La contrattualistica in ambito teatrale
Sicurezza e assicurazioni nell’attività di spettacolo
Permessi SIAE per le pubbliche esecuzioni
La nuova disciplina per la regolarizzazione della professione del DJ: la licenza SIAE per le copie ad uso professionale e tendenze evolutive
Giurisprudenza commentata

VI INCONTRO: Lo spettacolo online
Milano 12 dicembre 2014 (14.00-19.00) - Avv. Deborah De Angelis

Internet e l’accesso libero alla conoscenza
Eccezioni e limitazioni: differenze con la dottrina statunitense del fair use
Il diritto all’immagine: il caso You Tube
Il file sharing: profili giuridici e soluzioni per garantire un compenso
Le licenze di diritto d’autore con alcuni diritti riservati: le licenze Creative Commons. Case history
Linea di confine tra le utilizzazioni a scopo commerciale e non commerciale (off line e on line)
Il Gruppo di lavoro giuridico misto Creative Commons/Siae

Musica on line: il contratto di distribuzione digitale, Web radio, Web Tv, Podcast, SoundCloud
Le nuove forme di Open Cinema: profili giuridici
Il teatro e il web 2.0
Verso la proposta di copyright 2.0

VII INCONTRO
Milano 13 dicembre 2014 (09:00-14:00) - Avv. Deborah De Angelis

Verifica orale e workshop con ospite

Sede di Roma

 I INCONTRO: La contrattualistica nel settore cinematografico
Roma 20 febbraio 2015 (14.00-19.00) - Avv. Leonardo Paulillo

 Analisi dei contratti aventi ad oggetto l’opera cinematografica e quella ad essa assimilata
Il contratto di direzione artistica
Il contratto per il soggetto e la sceneggiatura
Il contratto di realizzazione della colonna musicale originale
Il contratto di attore, il contratto collettivo nazionale di lavoro per la troupe
Il contratto con il direttore della fotografia
Il contratto di coproduzione cinematografica
Il contratto di produzione esecutiva, il contratto di coproduzione, i contratti per lo spettacolo televisivo
Promozione, co-marketing, co-branding nel mondo dell’entertainment: nuovi scenari
Tax Credit
Il Pubblico registro cinematografico, i film di interesse nazionale
Il deposito legale
Giurisprudenza commentata

II INCONTRO: La contrattualistica nel mercato dell’editoria musicale e discografico
Roma 27 febbraio 2015 (14.00-19.00) - Avv. Andrea Marco Ricci, Ph.D.

Introduzione alla contrattualistica in materia di diritto d’autore e diritti connessi al suo esercizio – Atipicità
Il contratto di edizione musicale opera per opera e per opere da creare, il contratto di coedizione, il contratto di subedizione musicale e il contratto di cessione del catalogo editoriale, il contratto di amministrazione delle opere
Il contratto di produzione fonografica, di licenza di registrazioni fonografiche, di appalto e di cessione di master
Licenze di sfruttamento di opere musicali e di registrazioni fonografiche (sincronizzazioni, remix, elaborazioni di opere musicali, sampling)
Contrattualistica relativa ai rapporti con altri soggetti coinvolti nella creazione di prodotti musicali (i musicisti/turnisti, gli arrangiatori)
Il contratto di distribuzione di registrazioni fonografiche e le licenze per la distribuzione della musica on-line
Adempimenti SIAE per la riproduzione di opere musicali su supporti fonografici

III INCONTRO: La previdenza nello spettacolo
Roma 28 febbraio 2015 (9:00-14.00) - Dott. Giovanni Scoz

La previdenza nel settore dello spettacolo
Il ruolo dell’ENPALS
Il libretto ENPALS e il certificato di agibilità ENPALS
Regime pensionistico per i lavoratori dello spettacolo e requisiti minimi
Il Lavoratore Autonomo Esercente attività musicale
Casi di esenzione e agibilità gratuite
Il ruolo delle cooperative di spettacolo
La previdenza in sala di incisione
Adempimenti fiscali e previdenziali
Il lavoro degli artisti stranieri in Italia
Sanzioni
Casistica

IV INCONTRO: La contrattualistica nel settore dello spettacolo musicale dal vivo e teatrale
Roma 6 marzo 2015 (14.00-19.00) - Avv. Gianpietro Quiriconi

I soggetti coinvolti nell’organizzazione di eventi dal vivo
Il contratto di ingaggio con l’artista
Il contratto di booking e agenzia
La distribuzione di spettacoli
Il contratto di management artistico e il rapporto col divieto di intermediazione nello spettacolo
La contrattualistica in ambito teatrale
Sicurezza e assicurazioni nell’attività di spettacolo
Permessi SIAE per le pubbliche esecuzioni
La nuova disciplina per la regolarizzazione della professione del DJ: la licenza SIAE per le copie ad uso professionale e tendenze evolutive
Giurisprudenza commentata

V INCONTRO: La gestione collettiva del diritto d’autore e dei diritti connessi
Roma 7 marzo 2015 (9.00-14.00) - Avv. Andrea Miccichè e Avv. Manlio Mallia

La SIAE: natura giuridica e funzioni
Regolamento e Statuto SIAE
Il bollettino di dichiarazione: natura giuridica
L’esclusiva nell’attività di intermediazione ex art. 180 LdA: sanzioni
Le licenze dell’Ufficio Multimediale
L’ordinanza di ripartizione dei compensi tra gli aventi diritto
Il contrassegno SIAE
La SIAE e la copia privata
IMAIE in liquidazione: funzioni e scopi statuari
La fase di liquidazione
Nuovo IMAIE
La liberalizzazione della gestione dei diritti connessi: problematicità e conseguenze
AFI, FIMI, SCF, AUDIOCOOP e altri rappresentati dei titolari dei diritti connessi

VI INCONTRO: Lo spettacolo online
Roma 13 marzo 2015 (14.00-19.00) - Avv. Deborah De Angelis

Internet e l’accesso libero alla conoscenza
Eccezioni e limitazioni: differenze con la dottrina statunitense del fair use
Il diritto all’immagine: il caso You Tube
Il file sharing: profili giuridici e soluzioni per garantire un compenso
Le licenze di diritto d’autore con alcuni diritti riservati: le licenze Creative Commons. Case history
Linea di confine tra le utilizzazioni a scopo commerciale e non commerciale (off line e on line)
Il Gruppo di lavoro giuridico misto Creative Commons/Siae

Musica on line: il contratto di distribuzione digitale, Web radio, Web Tv, Podcast, SoundCloud
Le nuove forme di Open Cinema: profili giuridici
Il teatro e il web 2.0
Verso la proposta di copyright 2.0

VII INCONTRO
Roma 14 marzo 2015 (09:00-14:00) - Avv. Deborah De Angelis

 Verifica orale e workshop con ospite

Relatori
Avv. Deborah De Angelis

Avvocato esperto nelle materie del diritto d'autore, del diritto dello spettacolo e delle nuove tecnologie (http://www.ddastudiolegale.it/). Nel 2001 ha fondato lo studio legale DDA. È autrice di diverse pubblicazioni, tra le quali “Brevi note sull’applicabilità delle licenze Creative Commons ai beni pubblici culturali" I parte su Digitalia 1-2009, pagg. 9-23, Rivista del digitale nei beni culturali, edita dall’ICCU, Roma (II parte sulla stessa rivista, 2-2009, pagg. 61 e ss), nonché, la monografia “La tutela delle opere musicali digitali”, Giuffrè 2005. È Presidente dell'A-DJ, associazione di categoria rappresentativa della figura professionale del DJ, firmataria della Convenzione sulla licenza DJ on line della SIAE (http://www.a-dj.org/). Dal 2004 è componente del gruppo di studio giuridico di Creative Commons IT, in rappresentanza del quale ha coordinato il Gruppo di Lavoro Giuridico misto CC-it/SIAE. Dal 2008 è fellow di NEXA – Center for the Internet & Society (http://www.nexa.polito.org/), centro di ricerca del Dipartimento di Automatica e Informatica del Politecnico di Torino.

Avv. Leonardo Paulillo

Avvocato esperto di proprietà intellettuale e diritto dello spettacolo con particolare riferimento alla cinematografia, studio “Paulillo & Teti”. Nel settore cinematografico è tra i primi in Italia ad occuparsi di product placement, cineturismo e tax credit vantando una notevole esperienza contrattuale in detti innovativi ambiti. Professionalmente si occupa di produzioni cinematografiche nazionali e co-produzioni internazionali, ma anche di tematiche relative alle strategie di tutela della proprietà intellettuale sia off-line che on-line a livello internazio nale. Attualmente è advisor di primarie aziende nazionali sia in tema di cinematografia che di proprietà intellettuale ed insegna in diversi master (Sapienza, IFOC, Auburn University).

Avv. Andrea M. Ricci Ph.D.

Dopo svariate esperienze in campo musicale si è laureato cum laude in Giurisprudenza presso l’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna. Già dottore di ricerca in Informatica Giuridica e Diritto dell’informatica presso il CIRSFID – Bologna, ha collaborato con la cattedra di Informatica Giuridica dell’Ateneo bolognese.
È autore e curatore di numerosi contributi scientifici e divulgativi in materia di proprietà intellettuale, Digital Rights Management e diritto delle nuove tecnologie e sugli stessi temi ha partecipato come relatore e docente nell’ambito di convegni, corsi di laurea e post–laurea. Avvocato presso lo Studio Legale d’Ammassa & Associati (www.dammassa.com), svolge un’intensa attività didattica e di consulenza legale, nel campo del diritto d’autore e della legislazione dello spettacolo e collabora con diverse riviste giuridiche e di musica.
È stato membro del Comitato per la revisione dello Statuto e dei Regolamenti della SIAE (2007-2011), del Comitato Consultivo di Assistenza e Controllo del Nuovo IMAIE (2011-2013), di cui ha assistito alla fondazione e di cui è attualmente Consigliere di Amministrazione. Ha ricoperto varie cariche istituzionali in sindacati del settore musicale.
Dal 2006 è docente di “Music Business” in numerose scuole di musica private italiane. È il promotore, fondatore e presidente di Note Legali, Associazione italiana per lo studio e l’insegnamento del diritto della musica (www.notelegali.it)

Dott. Giovanni Scoz

Dottore commercialista, revisore dei conti, giornalista pubblicista è titolare a Milano di uno studio professionale (www.scoz.it) totalmente dedicato al settore della cultura, dello spettacolo e del comparto “non profit”. Da diversi anni presta consulenza e cura gli aspetti gestionali, contrattuali, previdenziali e fiscali di prestigiose orchestre, scuole di musica, accademie di perfezionamento, associazioni, fondazioni, e di alcuni noti professionisti. Diplomato in pianoforte (Conservatorio di Parma) e in clavicembalo (Conservatorio di Milano) nel corso degli anni ha anche operato attivamente nel settore dello spettacolo, ricoprendo presso alcuni Enti culturali e musicali fra i più riconosciuti importanti cariche istituzionali di rilievo.
Professore a contratto di Diritto e Legislazione dello Spettacolo presso l’Accademia del Teatro alla Scala di Milano e presso i Conservatori di musica di Genova, Milano, Parma, Piacenza e Trento, è spesso invitato come membro di Commissioni di valutazioni di alcuni corsi di formazione e Master nonché in importanti congressi nazionali del settore. É relatore e docente di workshop, giornate di studio, master e convegni concernenti le problematiche gestionali, fiscali e previdenziali legate al settore presso importanti istituzioni.
Collabora regolarmente con Il Sole24ore, Ipsoa e Suonare News, gestendo lo spazio dedicato agli operatori dello spettacolo con monografie specifiche; ha pubblicato oltre 140 articoli tecnici e divulgativi su riviste specializzate quali Guida al Lavoro, Corriere delle paghe e Informatore e il quotidiano de (Il Sole24ore) e su Diritto & Pratica del lavoro (Ipsoa).

Avv. Gianpietro Quiriconi

Avvocato esperto in diritto d’autore e dello spettacolo, ha assistito ed assiste numerosi artisti/interpreti/esecutori ed è legale di fiducia di alcune tra le più importanti aziende editoriali, discografiche e dello spettacolo nazionali e multinazionali. Fondatore dello Studio Legale Quiriconi, con sedi a Milano e Firenze. E’ stato assistente ordinario di Istituzioni di diritto privato alla cattedra del Prof. Giuseppe Andreoli presso l’Università degli Studi di Milano, autore di alcuni saggi sul diritto d’autore e dello spettacolo pubblicati sulla rivista “Il Diritto d’Autore”, diretta dal Prof. Mario Fabiani, collabora stabilmente con la rivista “Le Sezioni Specializzate Italiane della Proprietà Industriale ed Intellettuale”, diretta dai Magistrati Dott. Massimo Scuffi (già Consigliere di Cassazione, Presidente del Tribunale di Aosta) e Dott.ssa Marina Tavassi (già Consigliere di Cassazione e Presidente della Sezione Specializzata del Tribunale di Milano). Svolge da tempo anche attività di formazione e di approfondimento sul diritto d’autore e dello spettacolo attraverso seminari e partecipazioni a convegni e conferenze di carattere scientifico.

Avv. Andrea Miccichè

Avvocato esperto in diritto di autore e dello spettacolo, ha assistito ed assiste alcuni tra i principali operatori ed associazioni di categoria nel settore della cinematografia (produzione e distribuzione), della produzione di fiction, nel settore musicale, della produzione pubblicitaria, della editoria. Assiste inoltre autori ed artisti interpreti esecutori, tra i più noti del nostro paese. È autore di numerose pubblicazioni e saggi ed in particolare del Corso on line di diritto di autore intitolato “L’opera cinematografica nel diritto di autore”, edito da Emmefilm.com, 2005 e del testo “Legislazione dello Spettacolo. Cinema Musica Teatro”, edito da Artemide, 2006. Professore a contratto presso la Seconda Università Tor Vergata, facoltà di Lettere, nella materia “Legislazione dello spettacolo”. Consigliere giuridico del Ministero per i beni e le attività culturali è dal 2010 il Presidente del Nuovo IMAIE.

Avv. Manlio Mallia

Avvocato. Dirigente della Società Italiana degli Autori ed Editori (SIAE) dal 1984, ha operato in quasi tutti i settori istituzionali della Società ed ha maturato una ricca esperienza anche a livello internazionale in materia di contrattualistica e di gestione dei diritti, con particolare riguardo alla musica, alla letteratura, alle arti figurative e alle problematiche del diritto d'autore applicato alle nuove tecnologie. Attualmente è Vice Direttore Generale della SIAE e dirige l’Area Attività Internazionale, Accordi Broadcasting e New Media della Società. Ha fatto parte dei Consigli di Amministrazione dell’ENAP (Ente Nazionale Assistenza e Previdenza Pittori e Scultori, Musicisti, Scrittori, Autori Drammatici) e dell’EMO (European  Music Office) e rappresenta attualmente la SIAE nel Board della CISAC (Confederazione Internazionale delle Società di Autori e Compositori), nel Comitato di Direzione del BIEM (Bureau International des Sociétés Gérant les Droits d’Enregistrement et de Reproduction Mécanique) e nel Management Board della società FastTrack.

Avv. Andrea Michinelli

Andrea Michinelli, avvocato. Membro fondatore e associato dello Studio Legale d’Ammassa & Associati dal 2008, svolge un’intensa attività formativa, di assistenza e di consulenza legale nel campo del diritto d’autore e industriale, delle nuove tecnologie e della privacy, pubblicando anche contributi nelle medesime materie. Si occupa da anni della tutela e degli adempimenti connessi al trattamento dei dati personali, specie in combinazione con i loro effetti nell’ambito informatico, aziendale e giuslavoristico.

Orari

Calendario sede di Milano

14 novembre 2014 (14.00-19.00)
21 novembre 2014 (14.00-19.00)
22 novembre 2014 (9.00-14.00)
28 novembre 2014 (14.00-19.00)
29 novembre 2014 (9.00-14.00)
12 dicembre 2014 (14.00-19.00)
13 dicembre 2014 (9.00-14.00)



Calendario sede di Roma


20 febbraio 2015 (14:00-19:00)
27 febbraio 2015 (14:00-19:00)
28 febbraio 2015 (09:00-14:00)
06 marzo 2015 (14:00-19:00)
07 marzo 2015 (09:00-14:00)
13 marzo 2015 (14:00-19:00)
14 marzo 2015 (09:00-14:00)

Sedi
Milano - Hotel Michelangelo

Via Scarlatti, 33 ang. Piazza Luigi di Savoia
20124 Milano

Roma - Centro Congressi Cavour

Via Cavour 50/a
00184 Roma

Il costo del master, escluso sconti, è di euro 870+iva

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE INCLUDE

Accesso alla sala lavori
Coffee break
Dispense predisposte dai docenti con approfondimenti e slides
Un abbonamento gratuito semestrale ai seguenti servizi:
- "Massimario.it", la banca dati di massime e sentenze per esteso;
- servizio "Elenco Avvocati";
Attestato


SCONTI E PROMOZIONI


ISCRIVITI PRIMA: Sconto 10% per iscrizioni e pagamento con almeno 30 gg. di anticipo dalla data di inizio del master

SCONTO DI GRUPPO:
2 partecipanti: Sconto 15%
3 partecipanti: Sconto 20%
4 o più partecipanti: Sconto 25%

lo sconto di gruppo è subordinato all'invio contestuale delle copie di pagamento di tutti i partecipanti

SCONTO UNDER 30: Riduzione del 20% sulla quota di iscrizione per partecipanti fino ai 30 anni di età.
E' necessario, dopo aver compilato il modulo di iscrizione, rispondere alla email di conferma d'ordine chiedendo l'applicazione dello sconto under 30 e indicando il codice fiscale del partecipante.
Il pagamento deve essere effettuato solo dopo aver ricevuto a mezzo email il riepilogo dell'ordine a importo debitamente scontato.

N.B. Le promozioni non sono cumulabili


POSSIBILITA' DI FINANZIAMENTO

Grazie ad un accordo tra Altalex e CONSEL SpA - Società finanziaria di credito al consumo del Gruppo Banca Sella, ti offriamo la possibilità di pagare il corso a rate. Per tutte le condizioni contrattuali ed conomiche, si rinvia alle "Informazioni europee di base sul credito ai consumatori", a disposizione della Clientela in tutte le filiali Consel e sul sito http://www.e-consel.it/. Il rapporto con l'ente finanziatore non è in regime di esclusiva.
Link TRASPARENZA http://www.e-consel.it/trasparenza/Ecommerce_dealer.htm

Il pagamento tramite finanziamento è compatibile unicamente con lo sconto del 10% per iscrizioni anticipate. Tutte le altre promozioni sono relative soltanto al pagamento con bollettino postale, carta di credito o bonifico bancario.


FONDI  INTERPROFESSIONALI

Il master è finanziabile con Fondi Interprofessionali per dipendenti di aziende e studi.
Altalex Formazione fornisce alle aziende e agli studi professionali un supporto completo per l'accesso ai finanziamenti erogati dai fondi interprofessionali che possono raggiungere anche la copertura dell'intero costo del corso per i propri dipendenti.


CONDIZIONI GENERALI

Le iscrizioni sono accolte in ordine cronologico sino ad esaurimento dei posti disponibili
(al raggiungimento del numero massimo sarà disabilitato il modulo di iscrizione)

La conferma o annullamento dell'evento verrà comunicata per email a tutti gli aderenti entro 7 giorni in relazione alle adesioni pervenute. In caso di annullamento la responsabilità di Altalex Consulting srl si intende limitata al solo rimborso della quota d'iscrizione versata. Eventuali annullamenti delle iscrizioni dovranno esserci comunicate entro 8 giorni antecedenti l'iniziativa a mezzo email all'indirizzo formazione@altalex.com; in caso contrario verrà trattenuta o richiesta l'intera quota di partecipazione ed  inviato, successivamente, il materiale didattico.
E' sempre possibile la sostituzione del nominativo di uno o più iscritti. La segreteria apre mezz'ora prima dell'inizio del corso e rimane a disposizione dei partecipanti per tutta la sua durata.

Altalex Formazione - Segreteria
Tel: 0572-386.473
Fax: 0572-549.901
Orario: lunedì-venerdì 09:00-13:00 / 15:00-19:00
Email: formazione@altalex.com